AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALL'INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI INTERESSATI ALLA PARTECIPAZIONE DELL’ESTATE RAGAZZI 2022- CAMPUS ESTIVO PER BAMBINI E RAGAZZI DAI 6 AI 16 ANNI

LE DOMANDE POTRANNO ESSERE PRESENTATE TRAMITE UNA PROCEDURA INTERNA ANCHE AL PROTOCOLLO DI CARINOLA AL FINE DI RENDERE PIU VELOCE E FRUIBILE IL SERVIZIO.SARA' L'UFFICIO DEDICATO AD INVIARE LE ISTANZE AL CAPOFILA

Data di pubblicazione:
13 Luglio 2022

 

 

 

PREMESSO CHE questo Ente è Comune capofila dell'Ambito Territoriale C10, costituito ex lege 328/2000 e Delibera di Giunta Regionale della Campania n. 320 del 03.07.2012 tra i Comuni di Cancello Arnone, Carinola, Castel Volturno, Falciano del Massico e Mondragone

VISTA la Legge Regionale della Campania n. 11 del 23 ottobre 2007 - “LEGGE PER LA DIGNITA’ E LA CITTADINANZA SOCIALE. ATTUAZIONE DELLA LEGGE 8 NOVEMBRE 2000, N. 328” - che, per la

realizzazione della rete integrata d’interventi e servizi sociali e socio-sanitari d’ambito, demanda agli Ambiti Territoriali l'istituzione dell’Ufficio di Piano d’Ambito, regolandone il funzionamento ed i rapporti con il comune capofila e i comuni associati, nel rispetto delle direttive regionali e delle forme associative e modalità di gestione scelte, ed affidandone la direzione ad idonea figura professionale;

 

 

CONSIDERATO

-che il Comune di MONDRAGONE, in qualità di Ente capofila dell’Ambito Territoriale C10, intende promuovere l’attivazione dell’ESTATE RAGAZZI 2022 - CAMPUS ESTIVO con lo scopo di garantire una risposta adeguata alle esigenze di svago e socializzazione di bambini e bambine oltre che delle relative famiglie;

- con verbale del 07/07/2022 il Coordinamento Istituzionale dava mandato all’UdP di procedere con le azioni necessarie alla realizzazione di un campus estivo per i minori 6-16 anni residenti nell’Ambito C10 da realizzarsi presso una struttura ricreativa;

 

TUTTO CIO’ PREMESSO

 

il Comune di Mondragone, in qualità di ente capofila dell’Ambito Territoriale C10, avvia una procedura pubblica per l'individuazione di soggetti interessati a partecipare al Campus estivo per bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, residenti sul territorio dell’Ambito Territoriale C10.

 

Art. 1. OGGETTO

Il presente avviso ha come oggetto l'individuazione di soggetti interessati alla partecipazione all’Estate Ragazzi 2022- campus estivo rivolto a circa 100 bambini e ragazzi nel periodo previsto dal 22 agosto al 2 settembre, dal lunedì al venerdì;

 

Art. 2. SOGGETTI AMMESSI A PARTECIPARE

Il Campus è rivolto a tutti i bambini e i ragazzi di età compresa tra 6 e 16 anni residenti nei Comuni dell’Ambito Territoriale C10, anche diversamente abili - previo certificato rilasciato da personale medico dal quale si evinca la possibilità di partecipare alle attività proposte con il sostegno di personale socio- assistenziale, previo consenso espresso dei genitori.

 

Art. 3. DURATA, LUOGO E PERIODO DI SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA'

Il campus estivo 2022 ha una durata di 10 giorni complessivi di servizio (dal lunedì al venerdì) per un totale di 8 ore giornaliere, e sarà realizzato presumibilmente nel periodo compreso dal 22/08/2022 al 02/09/2022;

Il Progetto prevede le seguenti prestazioni minime:

  • Dieci giorni (dal lunedì al venerdì) di attività aggregativa e di animazione, di cui almeno 7 giornate da svolgersi presso struttura idonea dotata di piscina e/o parco giochi e/o fattoria sociale e/o parco naturale, con trasporto a/r – con mezzi idonei ed in regola - dai Comuni di residenza, stabilendo uno o più punti di ritrovo per Comune secondo il percorso più agevole per i partecipanti; almeno 3

 

giornate con uscite/escursioni di attività diversificate rispetto alle principali svolte nelle restanti 7 giornate

  • Distribuzione di gadget individuali;
  • Attività di sport e gioco di gruppo, animazione musicale, balli di gruppo, laboratori, attività didattico- ricreative ecc. secondo la programmazione settimanale,da consegnare a ciascun genitore prima dell’avvio delle attività;
  • Distribuzione quotidiana della merenda e pranzo;
  • Disponibilità di un numero telefonico di reperibilità da fornire ai genitori/tutori;
  • Copertura assicurativa per l’intera durata del progetto;
  • Trasporto.

 

Art.4. PROCEDURA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

I soggetti interessati dovranno far pervenire apposita istanza esclusivamente all’indirizzo pec protocollo@pec.comune.mondragone.ce.it dal 12/07/2022 ed entro e non oltre il 19/07/2022.

 

Art. 5. ISTRUTTORIA E VALUTAZIONE DELLE DOMANDE

L’Ufficio di Piano vaglierà le richieste pervenute, fermo restando l’eventuale riscontro delle dichiarazioni rese da parte dei competenti Servizi Sociali e procederà a formare un elenco dei soggetti ammessi, sulla base dei punteggi ottenuti secondo i criteri di valutazione sotto indicati.

 

 

CRITERI DI VALUTAZIONE PER L’ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO

 

Indicatori

Item

Punteggio da assegnare

Composizione nucleo familiare *

Nucleo mono genitoriale

2 punti

Disabili (con certificazione)

1 punto per ogni disabile

Minori

1 punto per ciascun

minore

Reddito ISEE

€ 0.00 a 1.000,00

20

da € 1.000,01 a 3.000.00

15

da € 3.000,01 a 5.000.00

10

oltre 5.000,00 o non presentato

0

Contesto socio- ambientale

Nucleo in carico ai servizi sociali (ospitalità in struttura residenziale – PTRI- Percettore Reddito di cittadinanza- disagio economico - dispersione scolastica – segnalazione alle autorità competenti - problematiche relazionali - scarso rendimento scolastico,

ecc.)

 

 

1 punto

 

* Componenti del nucleo familiare che risultano dallo Stato di Famiglia/ISEE. A parità di punteggio sarà data preferenza al richiedente/utente più giovane.

 

In caso di ulteriore parità di punteggio sarà data priorità all’ISEE inferiore; in caso di ulteriore parità sarà preso in considerazione il cronologico del protocollo.

 

Qualora il numero delle domande sia superiore a quello prefissato, i posti disponibili saranno suddivisi tra i 10 Comuni in base all’incidenza percentuale della popolazione.

 

Art. 6. INFORMATIVA AI SENSI DEL D.LGS. 30.06.2003 n. 196 e ss.mm.ii.

 

Il Comune di Mondragone dichiara che, in esecuzione degli obblighi imposti dal Regolamento UE 679/2016 in materia di protezione dei dati personali, relativamente al presente procedimento, potrà trattare i dati personali dei partecipanti al presente procedimento sia in formato cartaceo che elettronico, per il conseguimento di finalità di natura pubblica ed istituzionale, precontrattuale e contrattuale e per i connessi eventuali obblighi di legge. Il trattamento dei dati avverrà ad opera di soggetti impegnati alla riservatezza, con logiche correlate alle finalità e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la protezione dei dati. In qualsiasi momento è possibile esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento UE 679/2016.

Il Titolare del trattamento è il Comune di Mondragone, in qualità di ente capofila dell’A.T. C10.

 

Art. 7. ESITI DELLA PROCEDURA

Gli esiti della procedura saranno pubblicati sul sito web comunale.

 

Art. 8. INFORMAZIONI

È possibile richiedere informazioni inerenti il presente avviso presso i servizi sociali del Comune di residenza.

 

Art. 9. RESPONSABILE PROCEDIMENTO

Il Responsabile unico del procedimento è il Coordinatore UdP dell’ATC09 Dr.ssa Rosy Caparco

 

 

 

Mondragone, 08.07.2022

 

 

Il Coordinatore dell’UdP – AT C10 Dr.ssa Rosy Caparco

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 13 Luglio 2022